laicepssieinna
laicepssieinna:

101 km 4 ore sotto l’acqua. Strade come fiumi quattro gradi di massima, due di minima in cima alle salite. Discese fatte sul filo di un rasoio con l’acqua e l’aria che ti raffreddavano anche le ossa, ma non la passione per questo incredibile sport. Che è soprattutto sofferenza e sacrificio, ma anche pace e tranquillitá. Quella pace e tranquillitá che quasi si sentivano come musica, con le goccie di pioggia che cadevano in mezzo al bosco e i fiumi liberi che si buttavano lungo il proprio letto, liberi e mai fermi. Come noi! W il #Ciclismo W la #bicicletta! by paso1981 http://ift.tt/NHoHz8Vive le Vélo

laicepssieinna:

101 km 4 ore sotto l’acqua. Strade come fiumi quattro gradi di massima, due di minima in cima alle salite. Discese fatte sul filo di un rasoio con l’acqua e l’aria che ti raffreddavano anche le ossa, ma non la passione per questo incredibile sport. Che è soprattutto sofferenza e sacrificio, ma anche pace e tranquillitá. Quella pace e tranquillitá che quasi si sentivano come musica, con le goccie di pioggia che cadevano in mezzo al bosco e i fiumi liberi che si buttavano lungo il proprio letto, liberi e mai fermi. Come noi! W il #Ciclismo W la #bicicletta! by paso1981 http://ift.tt/NHoHz8
Vive le Vélo